Un'opportunità per le famiglie


Cosa sono i Buoni di Servizio?

I Buoni di Servizio consistono in titoli di spesa rilasciati dall'Amministrazione provinciale che permettono ai titolari, a fronte di un contributo finanziario personale pari ad almeno il 15% o 20% del valore nominale del Buono, di acquisire servizi educativi di cura e custodia di minori con età fino a 14 anni o fino a 18 anni non compiuti nel caso di minori riconosciuti in stato di handicap  ai sensi della legge n. 104/92 o con difficoltà di apprendimento  o in situazione di particolare disagio attestate da personale di competenza.


Chi può richiederli?
Possono richiederli le madri lavoratrici o i padri appartenenti a nuclei monoparentali in possesso dei seguenti requisiti:
- lavoratori (o nelle condizioni atte a poter lavorare);
- residenti in provincia di Trento;
- con uno o più figli di età fino a 14 anni (o fino a 18 anni nei casi indicati sopra);
- con un indicatore ICEF per i Buoni di Servizio idoneo.

 

Modalità di funzionamento

Per ottenere un Buono di Servizio è necessario presentare richiesta alla Struttura Multifunzionale Territoriale Ad Personam; la Provincia autonoma di Trento rilascerà dunque i titoli di spesa mediante graduatorie periodiche, una al mese. Guarda qui le fasi di richiesta del Buono.

 

Per ulteriori informazioni sulle modalità di funzionamento dei Buoni di Servizio vi invitiamo a contattare la Struttura Multifunzionale Territoriale Ad Personam (qui il link del sito).