RACCOLTA FONDI

In questi anni di lavoro abbiamo scelto di dedicare parte delle nostre energie a Enti o organizzazioni che abbiamo ritenuto poter aiutare. Lo abbiamo fatto noi per primi coinvolgendo piu' persone possibili dell'associazione e degli amici vicini. Il risultato prevalente ad oggi e' la comunicazione. Anche se di fatto abbiamo raccolto e donato gli euro evidenziati nelle diverse occasioni, quello che piu' importa e' stato l'importanza del messaggio d'aiuto che abbiamo contribuito ad alimentare. Lo staff direttivo e' contento e continuera' in questa direzione.

Aiutare fa bene.
Basta poco.

Ivan Dorigatti



IL TERREMOTO DELL'ABRUZZO
Da sempre cerchiamo di sensibilizzare i nostri piccoli partecipanti all'aiuto attivo che possono dare verso il prossimo e nei momenti di emergenza.
Nel 2009, dapprima gli operatori e in estate i piccoli, si sono cimentati nella realizzazione della canzone 'Domani - 21 aprile 2009'.
E' una replica della canzone che gli Artisti Italiani hanno realizzato in un solo giorno, il 21 aprile appunto, per rendere omaggio alle vittime del terremoto dell'Abruzzo e in favore della ricostruzione.
L'impegno, il progetto, e' nato poco dopo la visione della sua versione originale, a cui è seguita una piccola raccolta fondi attraverso la vendita del cd prodotto, con la richiesta di una piccola donazione dall'euro in su; il progetto è terminato il 21 dicembre con la devoluzione di cio' che abbiamo ottenuto da questa raccolta fondi.
Come ringraziamento finale abbiamo inoltrato a chi ci ha aiutato il materiale autoprodotto e raccolto con tutti gli associati di Sportivando.

Un momento di simpatia, un ricordo dei nostri piccoli e un'opportunita' di aiuto.

Questi i nostri video.

   
CAF ONLUS MILANO
Si e' conclusa sabato 14 dicembre 2013 l'esperienza vissuta dai ragazzi che frequentano la nostra Studioteca di via Brunner, 9 relativa al Mercatino dei Gaudenti, mercatino dell'usato che si tiene nel centro storico di Trento.
Una giornata all'insegna del divertimento ma anche della responsabilita' e che ha visto i ragazzi ripagati delle fatiche dei preparativi.
L'esperienza, infatti, non si e' limitata solamente al giorno dedicato alla vendita, ma li ha visti impegnati in una serie di incontri di organizzazione, catalogazione della merce, preparazione di quanto necessario per una perfetta riuscita del progetto.
Il progetto e' nato dalla volonta' di far vivere ai ragazzi il dietro le quinte, la programmazione, l'organizzazione e il lavoro di squadra che stanno alla base della realizzazione delle nostre attivita'.
Proprio nell'ottica di un'esperienza formativa, abbiamo voluto destinare i fondi raccolti ad un'associazione benefica scelta...

Guarda il nostro lavoro
   
AISLA-TRENTINO
CI MUOVIAMO PER CHI NON PUO' MUOVERSI


Si è conclusa sabato 14 marzo 2015 con la consegna del cosiddetto 'assegnone' ad Adriana Randi, referente di AISLA Trentino, da parte dei nostri ragazzi e del nostro Presidente Ivan Dorigatti, l'esperienza dedicata alla raccolta fondi proprio in favore della sezione regionale che si occupa della SLA, tema su cui abbiamo voluto sensibilizzare bimbi e ragazzi grazie anche all'intervento delle referenti dell'Associazione.
Un'iniziativa sulla scia delle precedenti che hanno visto devoluti al progetto Domani 21-04-09 - SALVIAMO L'ARTE IN ABRUZZO e all'Associazione ONLUS "Centro di aiuto al bambino maltrattato e alla famiglia in crisi" rispettivamente 606,00 e 201,11 euro.
Bimbi e ragazzi, con responsabilita', sono stati protagonisti di ogni singola fase del progetto: la preparazione della merce da esporre, l'organizzazione della giornata, l'opera di sensibilizzazione proprio in occasione delle giornate in piazza, che hanno permesso di raccogliere, sabato 20 dicembre 2014, 250,00 euro.
Una grande soddisfazione, dunque, che li ha visti ripagati del loro impegno (gravato anche dalle temperature rigide della stagione) affrontato con grande serieta'.

Guarda il nostro lavoro
   
AIL
Sabato 19 dicembre 2015, in piazza Garzetti, si e' rinnovato, anche approfittando della festivita' del Natale, il consueto appuntamento dedicato alla raccolta fondi cui, periodicamente, Sportivando da' spazio, al fine di sensibilizzare piccini e non solo, a dedicare il proprio tempo in favore degli altri. Questa volta, sono scesi in piazza, e' proprio il caso di dirlo, tre dei giovani volontari che attualmente stanno prestando Servizio Civile presso la nostra associazione: Maria, Gianfranco e Giulia, nonostante le temperature rigide della giornata, si sono messi in gioco e hanno preparato un tavolo pieno di oggetti.
Guarda il nostro lavoro