AIUTI ALLE FAMIGLIE
Il Fondo Famiglia è stato istituito formalmente nel 2011 con l'obiettivo di ringraziare le famiglie che ci hanno scelto e che da più tempo percorrono assieme a noi la strada per la crescita dei minori.

FONDO FAMIGLIA, SOLO PER GLI ASSOCIATI  

Viste determinate condizioni o necessità oggettive, tramite una formale determina l’Associazione può destinare in alcuni periodi dell’anno alcune quote che sono state raccolte in un periodo precedente attraverso una raccolta fondi.
E' un valore aggiunto alla vita sociale che crea spessore nei legami tra l’Associazione, le famiglie, i bambini e gli associati in genere, che si somma ai continui scambi di opinioni, dialoghi aperti, riunioni, assemblee, ecc.
è la continuazione del desiderio di formare una grande famiglia, che in alcune situazioni diventa sensibile ai casi dove si sviluppino delle criticità.

Come viene nutrito il Fondo Famiglia?
Sportivando vive alcuni eventi che si legano in maniera salda al tessuto cittadino.
è questo l’esempio dei concerti dedicati a Claudio Baglioni, delle bancarelle presso il Mercatino dei Gaudenti di Trento, della vendita di spazi pubblicitari, dei banchetti delle torte a Caldonazzo. Tutti questi eventi permettono all'Associazione di avere degli introiti in aggiunta a quelli delle quote istituzionali o derivate dal reinvestimento di accantonamenti non utilizzati (come nel caso dell’autoassicurazione).

Per vedere le assegnazioni dei bonus del Fondo Famiglia per il 2015 clicca qui.

   
BUONI DI SERVIZIO  

I Buoni di Servizio sono titoli di spesa voluti dal Fondo Monetario Europeo per la conciliazione tra impegno lavorativo e cura in ambito familiare.
Sono erogati dalla Provincia Autonoma di Trento mediante graduatorie periodiche e rilasciati dalla Struttura Multifunzionale Territoriale Ad Personam.
I Buoni di servizio consentono ai titolari di acquisire, a fronte di un contributo finanziario personale pari ad almeno il 10% del valore nominale del Buono, servizi di educazione e cura di minori con età fino a 16 anni (18 anni nel caso di minori riconosciuti in stato di handicap o difficoltà di apprendimento o situazioni di particolare disagio attestate da personale di competenza).

Per maggiori informazioni clicca qui.

   
SERVIZIO SOCIALE  

Le famiglie con minori che si trovino in stato di difficoltà possono richiedere un contributo economico ai Servizi Sociali del proprio Comune.
Questi interventi possono essere mirati alla soluzione di un bisogno preciso, quale la cura del minore attraverso il pagamento di parte delle quote di iscrizione alle nostre attività.
La quantificazione del contributo è di competenza al Servizio Sociale.
Per venire incontro alle esigenze delle famiglie, Sportivando si mette al servizio dei genitori nello snellimento delle pratiche fornendo un preventivo di spesa da presentare per la richiesta del contributo.
In momenti come questo Sportivando attiva un percorso di conoscenza con la famiglia, per meglio adattarsi alle sue richieste e necessità.

   
FONDAZIONE CROSINA SARTORI CLOCH  

La Fondazione Crosina Sartori Cloch eroga, fra gli altri suoi servizi, aiuti economici a favore di nuclei familiari in difficoltà e residenti nel comune di Trento.
Questi aiuti si volgono a sostegno della spesa per l’invio di minori in soggiorni estivi, montani e marini. Si precisa che con il termine soggiorni si intendono tutte quelle iniziative a carattere educativo-ricreativo organizzate nel periodo estivo di chiusura delle scuole e rivolte a minori da Enti, Associazioni o Cooperative in possesso del codice fiscale e titolari di c.c. bancario.
Per la quantificazione dell’aiuto economico la Fondazione si avvale della collaborazione delle Associazioni che organizzano il soggiorno. Come associazione legata a tale Fondazione, Sportivando si fa carico della raccolta delle domande, a cui, a seguito dell’approvazione da parte della Crosina Sartori Cloch, sarà corrisposta la quota che la Fondazione potrà elargire.
La percentuale del contributo sulla spesa da sostenere e che la Fondazione si impegna ad erogare verrà calcolata sulla base dell’Indicatore di Situazione Economica Equivalente (ISEE), che ciascun richiedente dovrà produrre all’atto della domanda.

Come compilo i moduli?
Per la compilazione dei moduli sotto elencati vi invitiamo a prendere direttamente un appuntamento con noi allo 0461.19.18.118.
Prima di compilare tali moduli è necessario effettuare l'iscrizione utilizzando il nostro sito oppure attraverso il nostro modulo (di colore azzurrino) che potrete trovare nelle scuole. Spedite tutti i documenti richiesti a Sportivando, Via Brunner, 9 - 38121 (TN).
Nelle note della domanda di iscrizione indicate l’interesse a richiedere il contributo della Fondazione.
Il pagamento degli acconti e della tessera associativa, laddove non l'aveste già effettuato, devono essere contestuali alla richiesta. Nella risposta di accettazione vi comunicheremo anche il conteggio del pagamento a saldo calcolando la differenza rispetto al contributo.