BABYSITTING per piccoli dai 3 ai 36 MESI!



bimbo che gioca
SERVIZI NEONATALI E ACCREDITAMENTO A1
Per dare completezza ai nostri interessi verso i servizi ai minori, abbiamo ottenuto, presso la Provincia l’Accreditamento A1 per i servizi neonatali, attraverso personale qualificato per la cura di bambini dai 3 ai 36 mesi.  Il sistema di accreditamento viene fornito dalla Provincia tramite la gestione del Fondo Sociale Europeo. Questo sistema risponde alla richiesta di garanzie preventive sulla capacita', da parte dei Soggetti che intendono realizzare attivita' di formazione finanziate con risorse pubbliche, di erogare servizi adeguati alle esigenze dei propri utenti.  Le mamme e i papa' possono avvalersi presso di noi dei Buoni di Servizio.
   
Ci si stupisce
L’ASSISTENZA DOMICILIARE MATERNA
A causa dei più disparati motivi capita talvolta che il genitore faccia fatica a conciliare impegni e vita privata. In queste circostanze, trovare un aiuto alla cura dei propri figli in strutture specializzate può diventare difficile. Questo progetto nasce per fornire un'assistenza al genitore rapida, anche per brevi periodi di tempo. L'Assistenza Domiciliare Materna prende forma all'interno delle mura domestiche ad opera di educatori qualificati alla cura neonatale, in modo da garantire al bambino serenità e stimoli, è infatti fondamentale in questo periodo della sua esistenza, che lo vede mettere le basi per quello che sarà l'adulto di domani, avendo cura di non sostituirsi al modello educativo del genitore, ma, anzi, di gestire l’intervento in modo che i momenti che il bambino trascorre con l’operatore e quelli che trascorre con mamma e papà siano accomunati dagli stessi obiettivi, ideali e finalità, che sono quelli prescelti dalla famiglia per la sua crescita. L’intervento e le sue caratteristiche verranno concordate tra Direzione, famiglia ed educatore attraverso degli incontri conoscitivi e valutativi, è previsto anche un incontro di conoscenza tra educatore e bambino prima dell’inizio del servizio, sempre tra le mura domestiche. L'intervento può essere richiesto a qualsiasi orario. Si distingueranno momenti di custodia (ad esempio nel caso di intervento notturno), momenti di cura (ad esempio le prime ore della mattina, quelle che precedono l'asilo nido) e di proposta di attività di vario tipo (fiabe, attività manuali, passeggiate al parco, giochi di ruolo, giochi di identità, giochi di prestigio, costruzione/creazione condivisa...). In generale l’orario sarà programmato periodicamente, ma data la natura del Servizio viene previsto anche l'intervento in occasioni non preventivate e/o di emergenza, per fornire un valido sostegno ai genitori che vogliano conciliare più facilmente impegni e vita privata. È previsto che uno stesso educatore si prenda cura di più bambini della stessa famiglia, se ciò è regolamentato da un’iscrizione e/o da un progetto di erogazione dei Buoni di Servizio.
   
Sportivando fa uso dei Buoni di Servizio
BUONI DI SERVIZIO E FEEDBACK

I Buoni di Servizio sono titoli di spesa per la conciliazione tra impegno lavorativo e cura in ambito familiare erogati dalla Provincia Autonoma di Trento mediante graduatorie periodiche e rilasciati dalla Struttura Multifunzionale Territoriale Ad Personam.
I Buoni di Servizio consentono ai titolari di acquisire, a fronte di un contributo finanziario personale pari ad almeno il 15% del valore nominale del Buono, servizi di educazione e cura di minori con età fino a 14 anni (18 anni nel caso di minori riconosciuti in stato di handicap o difficoltà di apprendimento o situazioni di particolare disagio attestate da personale di competenza).
Il Servizio di Assistenza Domiciliare Materna prevede infatti la possibilità di intervento anche nel caso di famiglie con bambini diversamente abili; la scelta dell'educatore a cui affidare il Servizio terrà conto delle competenze specifiche relative alla disabilità interessata.

Il Servizio sarà costantemente monitorato dall'Organizzazione attraverso i feedback dell'educatore e della famiglia.
Lo strumento del feedback viene da noi utilizzato ai fini del monitoraggio e del miglioramento dei nostri Servizi, nonchè per modellare in corso d'opera l'assistenza alle famiglie sulla base di esigenze specifiche.

La famiglia potrà, in ogni momento, comunicare eventuali problematiche o variazioni relative al Servizio.

   


              L'opinione del nostro socio (1808)